MODALITÀ DI SELEZIONE

Le informazioni specifiche relative alla selezione sono indicate nella scheda master allegata, nel rispetto dei seguenti criteri generali:
1. La selezione può essere per titoli o per titoli ed esame.
2. Salvo l‘ipotesi di ammissione d’ufficio dei candidati di cui al successivo punto
4, la Commissione ha a disposizione 70 punti se la selezione è per soli titoli e
100 punti se la selezione è per titoli e prova, di cui almeno 60 riservati ai titoli. La valutazione dei titoli precederà lo svolgimento dell’eventuale prova ed il relativo punteggio sarà reso noto all’atto della pubblicazione
dell’eventuale graduatoria finale di merito.
3. Nel caso in cui sia prevista una prova di esame, oltre alla valutazione dei titoli, il candidato al quale non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso come indicato al precedente articolo 2, dovrà presentarsi nel giorno, ora e sede della prova, ovvero in collegamento telematico secondo le indicazioni della scheda master, munito di valido documento di riconoscimento in corso di validità. In caso di svolgimento della prova, l’assenza del candidato, qualunque ne sia la causa, sarà considerata come rinuncia alla stessa.
Di norma l’Amministrazione, almeno 3 giorni prima della data prevista per la prova, pubblicherà informaticamente ai sensi dell’art. 13, un avviso che avrà valore di notifica ufficiale riportante:
– eventuali variazioni o comunicazioni aggiuntive sulla prova;
– l’elenco dei candidati ammessi alla prova, qualora sia previsto un punteggio minimo ai titoli;
– il mancato svolgimento della prova qualora non sia previsto un punteggio minimo per il superamento della stessa e il numero delle domande di partecipazione al concorso sia uguale o inferiore al numero dei posti disponibili.
Nel caso in cui non si verifichi nessuna delle sopra elencate condizioni, NON si procederà alla pubblicazione di alcun avviso e il candidato dovrà quindi attenersi a quanto comunicato nella scheda master.
Il candidato è tenuto in ogni caso a consultare il portale di Ateneo per tutte le eventuali comunicazioni relative alla selezione.
4. La selezione per titoli o per titoli ed esame si concluderà con la formulazione della graduatoria di merito nel caso in cui ricorrano una o più delle seguenti situazioni:
– in presenza di borse di studio o di altri meccanismi di premialità per un numero di beneficiari inferiore al numero dei partecipanti al concorso;
– in presenza di un punteggio minimo per il superamento della selezione (ai titoli e/o all’eventuale prova);
– in presenza di un numero di domande di partecipazione al concorso superiore al numero dei posti disponibili;
– in presenza di un numero di domande di partecipazione al concorso con richiesta di accesso all’incentivo “PA 110 e lode” superiore al numero di quote stabilite dal Dipartimento di afferenza del corso di Master.
Qualora non si verifichi nessuna delle condizioni sopra descritte, la selezione non avrà luogo ed i candidati saranno autorizzati d’ufficio all’iscrizione, purché in possesso dei requisiti di ammissione.
5. Il possesso della Laurea, o della Laurea Magistrale, o della Laurea Magistrale a Ciclo Unico e di qualsiasi altro titolo previsto quale requisito di ammissione non è valutabile ai fini dei titoli. L’eventuale punteggio finale del titolo stesso, come qualunque altro titolo, potrà essere oggetto di valutazione solo se conseguito entro il termine di scadenza previsto per la partecipazione al concorso.